ANCORA SULL’INVASIONE STRANIERA

Sembra che l’argomento: invasione straniera – proveniente dal mare, dal cielo, e dalla terra – non interessi più nessuno.

Televisioni – radio – stampa, nessuno ne parla più. Sembra che questo problema, che angoscia i veri italiani da oltre venti anni, sia improvvisamente scomparso, svanito.

Il Ministero degli Interni ci enumera spesso i suoi successi nella lotta contro la mafia ed ha anche valide ragioni per farlo – ma sull’invasione straniera?

Ci risulta che migliaia di immigrati ( o cosiddetti profughi) siano stati accolti e distribuiti in tutta Italia, ove godono di una serena villeggiatura, ben foraggiata e assistita, con ogni privilegio e facilitazione possibile ed immaginabile.

Sorvoliamo ( per ora, ma avremmo molto da dire) sulla questione di chi è costretto a sopportarne tutte le spese ed i pesanti disagi, ma noi ci domandiamo: come mai questo silenzio tombale ?

Non è che sia morta ogni volontà politica di difendere i cittadini italiani ?

Ci si rende conto che ormai i veri cittadini italiani sono discriminati e vessati come se fossero loro gli stranieri e non gli stessi immigrati invasori ?

Attendiamo lumi dalle alte sfere.

F. C.

2 Commenti a “ANCORA SULL’INVASIONE STRANIERA”

Lascia un Commento

VOCI DEL NORD ospiterà gratuitamente suggerimenti e scritti d'interesse generale inviati dai visitatori, i quali ne assumeranno l'esclusiva responsabilità ad ogni effetto di legge.

La Redazione

Categorie
Count per Day
  • 112718Totale visitatori:
  • 20Oggi:
  • 40Ieri:
  • 236La scorsa settimana:
  • 597Visitatori per mese: