Milizia obbligatoria, la nostra assicurazione.

 

Proponiamo un articolo,apparso sul Corriere del Ticino il 23 agosto 2013, in cui si esamina il problema dell’attualità del sistema della milizia popolare svizzera, la quale obbliga i cittadini ad un periodico addestramento militare, in modo da essere pronti in qualunque momento a difendere il proprio Paese.
F.C. – “per la Martinella”

  

Nell’articolo si individuano molte analogie fra i nostri due Paesi: soprattutto quella della pressione politica esercitata dall’Unione Europea nei confronti della Svizzera, ma noi vorremmo attirare l’attenzione dei lettori italiani su di un nostro problema, relativo ad un possibile e auspicabile ritorno ad un periodo di “leva” militare. Un esercito modernizzato, formato da cittadini preparati da un aggiornamento costante e in grado di affrontare ogni improvvisa evenienza in difesa del proprio Paese, ci sembra ormai necessario. Pensiamo che un periodo di sana “naja” potrebbe far molto bene alla nostra svigorita gioventù. Gradiremmo ricevere commenti dai lettori. Grazie.

 

di Lorenzo Quadri – Corriere del Ticino

articolo

Un Commento a “Milizia obbligatoria, la nostra assicurazione.”

  • lombardi-cerri:

    Roma, che da tempo immemore si distingue solo nel male, il problema lo ha intuito e risolto rapidamente.
    E gli svizzeri, democratici come sempre dibattono il problema con gli elettori.
    Un esercito di popolo non solo è inutile, per il potere , ma è addirittura pericoloso.
    Sciocchi svizzeri , con il popolo non si discute, si decide e basta!
    Non si sa mai che, ad un certo punto, al popolo in armi, venga in mente di spazzare via con un solo colpo lo stato maggiore governativo e parlamentare.
    Allora la soluzione è semplice : mettere in piedi un esercito di fidi, opportunamente pagati , che non rappresentino una minaccia per il potere.
    Roma , negli anni novanta ha fatto così , ben sapendo , oltretutto che un esercito di mercenari sarebbe costato molto di più.

Lascia un Commento

VOCI DEL NORD ospiterà gratuitamente suggerimenti e scritti d'interesse generale inviati dai visitatori, i quali ne assumeranno l'esclusiva responsabilità ad ogni effetto di legge.

La Redazione

Categorie
Count per Day
  • 139332Totale visitatori:
  • 89Oggi:
  • 78Ieri:
  • 651La scorsa settimana:
  • 772Visitatori per mese: