ELEZIONI ITALIANE

 

Astensione dal voto per protesta ? Ecco il modo migliore per aprire la strada ad una dittatura comunista. Invece di rinunciare al voto occorrerebbe avere la forza e il coraggio di battersi per vincere un avversario potente e caparbio. Ma sembra che il moderato elettore di centrodestra non disponga di queste qualità e finisca con l’arrendersi, sottomettendosi a un regime che gli toglierà la libertà e il benessere. Nella caduta generale anche la Lega ha perso: e dovunque! La Lega Nord è morta?

 

Forse ! Ma i gravi problemi che tormentano la gente del nord sono rimasti insoluti, tali e quali :
– PARASSITISMO STATALE
– PARASSITISMO DEL SUD
– INVASIONE STRANIERA
– BUROCRAZIA CORROTTA
– PICCOLE E MEDIE IMPRESE IGNORATE
 FISCO RAPACE E SPIETATO.

 

Per affrontare questa dolente serie di problemi sociali occorre un leader di eccezionale preparazione e personalità, dotato di grande coraggio, capace di riunire e ravvivare gli animi scoraggiati della gente del nord. Esiste ? Se esiste si faccia avanti e il nord lo seguirà, altrimenti dovremo rassegnarci tutti e rinunciare ai bei sogni d’indipendenza e federalismo gettandoli alle ortiche.

 

di Federico Caravita – La Martinella

Lascia un Commento

VOCI DEL NORD ospiterà gratuitamente suggerimenti e scritti d'interesse generale inviati dai visitatori, i quali ne assumeranno l'esclusiva responsabilità ad ogni effetto di legge.

La Redazione

Categorie
Count per Day
  • 105272Totale visitatori:
  • 15Oggi:
  • 27Ieri:
  • 244La scorsa settimana:
  • 585Visitatori per mese: