RIFUGIATI LIBICI

 

Dal giornale ” Libero ” del 15 gennaio apprendiamo che un gruppo di rifugiati e “migranti”, provenienti per la maggior parte dalla Libia, ha bloccato la linea ferroviaria Milano-Genova alla stazione di Pavia, inscenando una vivace protesta e chiedendo ” casa e lavoro per tutti “!

 

Questi stranieri introdottisi clandestinamente in Italia, dichiarandosi rifugiati politici o “migranti”, sono stati accolti a migliaia, e , con tutti i riguardi : rivestiti, rifocillati, alloggiati in numerosi alberghi (soprattutto) al nord) e hanno ricevuto un compenso giornaliero di 46 euro per mesi e mesi. Tutto a carico del nostro Paese! Ora i libici si sono arrabbiati perché il nostro Governo minaccia di cessare l’assistenza, ma loro vogliono essere meglio sistemati con una abitazione e un lavoro (fra l’altro commettendo alcuni reati penali).

 

Cerchiamo di frenare la nostra naturale indignazione e consideriamo :
– che la Libia è ritornata in stato di pace,
– che, se questi libici non vogliono tornare al loro Paese, è perché, probabilmente hanno commesso qualche peccatuccio ai tempi di Gheddafì e ora hanno paura del nuovo governo.

 

Ora noi vogliamo ricordare, a loro ed a tutti gli interessati, che i disoccupati italiani non avanzano le pretese che hanno avanzato costoro e ci domandiamo: MA L’ITALIA E’ PROPRIO OBBLIGATA A FARE DA RICETTACOLO E ALBERGO PER TUTTO IL MONDO? E FINO A QUANDO LO DOVREBBE FARE?

 

Non sarebbe ora di smetterla con questo umanitarismo ipocrita a spese degli italiani? Quando vedremo i nostri Governi muoversi – finalmente – in difesa del nostro Paese e della nostra gente? Si vuole forse aspettare che avvenga qualche reazione cruenta, prima di decidersi a risolvere queste situazioni?

 

Ricordiamoci che la pazienza dei popoli non è infinita.

 

La Martinella 23 gennaio 2013

Lascia un Commento

VOCI DEL NORD ospiterà gratuitamente suggerimenti e scritti d'interesse generale inviati dai visitatori, i quali ne assumeranno l'esclusiva responsabilità ad ogni effetto di legge.

La Redazione

Categorie
Count per Day
  • 108167Totale visitatori:
  • 19Oggi:
  • 24Ieri:
  • 206La scorsa settimana:
  • 664Visitatori per mese: