FLASH e OSSERVAZIONI

 

SPENDING REVIEW a go’ go’ ………………
L’ESEMPIO È LA MIGLIOR FORMA D’INSEGNAMENTO.
Gli italiani sono in trepida attesa di un’autorevole decisione per un drastico taglio alle spese dell’apparato coreografico del Quirinale.
Spese e costi assurdi, personale superfluo e strapagato in modo scandaloso.
Signor Presidente: tagli energicamente su tutto! Noi le doneremo un paio di magnifiche forbici d’oro (placcato).


IMMIGRAZIONE (clandestina e non)
Non basta strillare per gli sbarchi clandestini – i milioni di sudamericani – cinesi – filippini – slavi, non sono venuti in barchetta, ma con gli aerei intercontinentali o con altri mezzi molto più comodi. Tollerati ed aiutati dai soliti cattocomunisti.
Adesso la popolazione (italiana e straniera) supera abbondantemente i 70 milioni di persone, con una densità per km² che batte i Paesi di tutto il mondo (900 persone circa), perché il nostro territorio è composto di una metà circa di montagne scarsamente popolate e quindi è chiaro che gli abitanti del nostro bel Paese calpestano soprattutto le pianure.
I nostri “amministratori” politici lo sanno benissimo, ma ignorano e tacciono.
Questa politica sta conducendo alla scomparsa del popolo italiano (in fase già avanzata), con conseguenze molto evidenti e rischio di una terribile guerra civile.
Gli italiani stanno forzatamente pagando per questa abnorme situazione.
Pagheranno anche i responsabili?


La LEGA NORD dovrebbe impegnarsi a fondo per far chiudere SUBITO! i cosiddetti “MONEYTRANSFER”.
I loro clienti stranieri DOVREBBERO operare per il tramite delle banche – come DEVONO fare i cittadini italiani – e mettersi in regola per consentire il controllo delle uscite miliardarie di valuta italiana.
 
DOV’È LA TANTO PROCLAMATA TRACCIABILITÀ, SIGNOR PRIMO MINISTRO (nonché Senatore a vita)?


COOPERAZIONE E E E….. !
In questi giorni si è tenuto a Milano un convegno di importanza “universale” sulla COOPERAZIONE a favore dei Paesi bisognosi di aiuti (e di molti soldi!). Si vocifera di almeno 3 miliardi di euro destinati alla bisogna.
Il serafico ministro Riccardi si è rivolto ad un centinaio di rappresentanti di associazioni onlus internazionali volontarie (?) e benefiche (?) che pendevano disinteressatamente dalle sue labbra (ma come attirano l’attenzione i finanziamenti all’orizzonte).
Strana combinazione… Riccardi fa proprio rima con miliardi.


Il caso Alessandro Sallusti, direttore de “II Giornale” di Milano.
La solita stampa irreggimentata strilla che la legge applicata contro il direttore Sallusti è una legge fascista. Non è vero!
La legge in questione è dell’8 febbraio 1948 – N.47 (artt.. 11-12-13) quindi la prima Repubblica italiana era già nata.
Questa legge antidemocratica non è mai stata corretta, ma volutamente conservata intatta per avere un’arma, sempre pronta, da potersi usare contro chiunque avesse avuto “l’ardire” di pensarla diversamente dai vari Governi (democratici) che si sono succeduti dal 1948 ad oggi. (!!!)


Un’opinione:
Il Governo attuale è un’espressione operativa della Massoneria europea.
L’Italia non è più uno Stato democratico.
Abbiamo un Governo tecno-massone e ci vorrebbe un bello scossone!


Un suggerimento
Al capogruppo della Lega Nord in Consiglio Comunale a Milano:
PROPORRE UNA BELLA TASSA ANCHE SULLE BICICLETTE
(come si faceva negli anni trenta con il bollo di lire 10,10).
Questo per essere coerenti con la politica dell’arancione Sindaco Pisapia e dell’ineffabile Governo Monti.


La Martinella

2 Commenti a “FLASH e OSSERVAZIONI”

  • Franco:

    Provate a verificare anagraficamente quanti sono gli ex clandestini (oggi migranti) arrivati o scaricati quatti quatti in Piemonte,….Sono dappertutto. Ma quando questi, forti di una loro maggioranza chiederanno di comandare in casa nostra,chi interrverrà (come del resto saggiamente abbiamo fatto noi non lontano da casa nostra) a dare loro ragione? Forse una signora che ama tanto l’Italia da ridurci alla fame! Auguri a noi tutti.

  • Risposta al commento di Franco
    Hai ragione e sono molti anni che diciamo – e dico – le stesse cose, ma i soliti politici e i signorini che si definiscono cattolici non vedono e non sentono. Continuano imperterriti a darsi da fare per favorire ed aumentare l’invasione straniera.Si renderanno conto che la loro è una politica suicida? Non hanno ancora capito che i primi ad essere sgozzati saranno proprio loro?
    Io, purtroppo, devo rilevare che anche la nostra Lega ha le sue rersponsabilità per questa situazione surreale in cui ci
    costringono a vivere. Troppo debole e ambigua è stata la condotta e la posizione tenuta su questo problema, che è vitale per il popolo italiano. Mi riferisco soprattutto ai periodi in cui avevamo nostri esponenti ai Ministeri ( in particolera agli INTERNI) perchè non abbiamo saputo imporci e reagire alla pressione dei meridionalisti e socialisti nascosti nel PDL..
    Cito solo due esempi che mi stanno sullo stomaco : LE SEI MOTOVEDETTE REGALATE ALLA TUNISIA (18 milioni circa) e
    i 13 milioni stanziati per realizzare abitazioni destinate ai ROM di Milano e finiti nell’amministrazione della Caritas.
    Mi fermo qui, ma potrei continuare a lungo. Federico

Lascia un Commento

VOCI DEL NORD ospiterà gratuitamente suggerimenti e scritti d'interesse generale inviati dai visitatori, i quali ne assumeranno l'esclusiva responsabilità ad ogni effetto di legge.

La Redazione

Categorie
Count per Day
  • 110697Totale visitatori:
  • 9Oggi:
  • 26Ieri:
  • 207La scorsa settimana:
  • 507Visitatori per mese: