La politica fiscale del Governo Monti

Colpire tutto ciò che costituisce il patrimonio di ogni cittadino contribuente: abitazione – auto – seconda casa – tenore di vita – è stata – ed è – la politica fiscale di questo “GOVERNO TECNICO”.
 
Tutto per ricuperare risorse (soldoni) nel tentativo di coprire, almeno in parte, il deficit del bilancio statale.
 
Ma tutto inutilmente, perché questo deficit è stato causato dalle precedenti pessime amministrazioni dello Stato e dal peso elefantiaco della sua struttura (3.400.000 dipendenti pubblici), ma soprattutto DALLA VORACITÀ DEI PARASSITI PUBBLICI.
 
Alla costituzione di questo “Governo tecnico”, noi abbiamo sùbito stilato un primo elenco delle voci più importanti che divorano il denaro pubblico e che si sarebbero dovute eliminare immediatamente.
Elenco contenuto nel nostro articolo: “GOVERNO TECNICO” (nella finestra “Articoli in evidenza”), ma di quelle voci indicate, non una è stata eliminata e nemmeno presa in considerazione.
 
Si tratta di vere enormi falle aperte nello scafo del “Transatlantico Italia” che maggiormente hanno causato e continuano a causarne l’affondamento.
 
Il Governo Monti ha saputo applicare solo tasse, ma ogni incancrenita spesa parassitaria è stata volutamente ignorata ed i risultati disastrosi di questa politica sono evidenti e pesano fortemente sul tenore di vita della popolazione.
 
Questa è la nostra denuncia, lanciata da una flebile voce mediatica, ma che sappiamo essere silenziosamente seguita da qualche Ministero.
 
Ascoltata e volutamente ignorata. Non importa. Resta comunque il fatto che la grave responsabilità di ciò che accade al nostro Paese ed alla sua fallimentare economia, non è nostra – non è degli italiani – ma è loro!
E la gente italiana se ne ricorderà.
Federico Caravita

Lascia un Commento

VOCI DEL NORD ospiterà gratuitamente suggerimenti e scritti d'interesse generale inviati dai visitatori, i quali ne assumeranno l'esclusiva responsabilità ad ogni effetto di legge.

La Redazione

Categorie
Count per Day
  • 157287Totale visitatori:
  • 20Oggi:
  • 31Ieri:
  • 264La scorsa settimana:
  • 131Visitatori per mese: