Pulizia, Pulizia!

di Federico Caravita

Crisi violenta nella Lega, alla quale siamo giunti dopo un lungo periodo di incubazione che iniziò con la malattia di Umberto Bossi.

Oggi Bossi non è più Segretario Federale, ma Presidente.
Vorrà essere soltanto un Presidente onorario o tornerà a decidere e disporre come prima?
Ciò sarebbe un’enorme debolezza personale e del Partito (o movimento).

Bossi è stato meritatamente esaltato, ma troppo. L’errore della Lega ed anche di tutti noi leghisti, è stato quello di essere caduti nel culto esagerato della personalità.
Ma Bossi è un uomo come tutti – non è infallibile – nessuno lo è!

Quando un popolo accetta un capo, questi, essendo uomo, non può essere considerato immune da ogni possibile errore e quindi inattaccabile (anche nel fascismo si disse: “Mussolini ha sempre ragione”), basta scorrere un po’ di storia per rendersene conto.

Un capo è sempre necessario, ma deve essere accettato anche con qualche riserva. Oggi Bossi è un uomo molto malato e pretendere che possa riprendere a guidare un Partito, un popolo, come ha fatto prima, sarebbe micidiale da un punto di vista umano e politico.

Ora si chiede pulizia, ma non basta! Bisogna rifare completamente tutta l’architettura del Partito, creando una rete di controlli incrociati, con regole rigide, pretendendo onestà a qualunque livello, affinchè la Lega possa essere veramente il Partito “diverso dagli altri”, come fino a ieri abbiamo creduto che fosse .

In definitiva: BISOGNA RICREARE LA LEGA, nella previsione che altri uomini verranno scelti a continuare l’opera titanica di Bossi, altrimenti si corre il rischio di un tragico fallimento politico e il popolo del Nord potrebbe doversi rassegnare ad un lungo futuro di sudditanza e impotente sfruttamento, molto peggiore di quello attuale.

Un Commento a “Pulizia, Pulizia!”

  • luigi:

    Ciao Ferderico,condivido pienamente il tuo pensiero , le tue parole rafforzano la speranza che in un futuro prossimo ci siano altri uomini che riprendono il canmmino intrapreso da Bossi e che sappiano guidare i Popoli Padani sulla strada della Liberta’ e della Indipendenza .
    Ciao e grazie per quello che fai e per il tempo che dedichi alla causa Padana.
    luigi da osio sotto

Lascia un Commento

VOCI DEL NORD ospiterà gratuitamente suggerimenti e scritti d'interesse generale inviati dai visitatori, i quali ne assumeranno l'esclusiva responsabilità ad ogni effetto di legge.

La Redazione

Categorie
Count per Day
  • 112700Totale visitatori:
  • 2Oggi:
  • 40Ieri:
  • 218La scorsa settimana:
  • 579Visitatori per mese: